Outlook Recovery Toolbox

Tool per il recupero di Outlook (Riparazione di Outlook)

Outlook Recovery Toolbox (scarica il programma)è un prodotto software che consente di recuperare file di dati danneggiati o distrutti del client di posta elettronica Microsoft Outlook incluso nel pacchetto Microsoft Office. Outlook archivia i dati nei file PST o OST; questi file contengono messaggi, contatti, operazioni pianificate, note, appuntamenti e diari. Outlook Recovery Toolbox legge i file PST o OST danneggiati, identifica e ripristina i dati contenuti nei file. Outlook Recovery Toolbox salva i dati recuperati in un nuovo file PST o in alcuni file, ciascuno fino a 1 Gb di dimensione.

La struttura di cartelle dei nuovi file PST è simile alla struttura dati dei file originali danneggiati. Messaggi e altri oggetti si recuperano con i rispettivi allegati, se presenti.

Il programma è dotato di un wizard semplice, esplicito e facile da usare. I file PST creati da Outlook Recovery Toolbox si possono trasportare e aggiungere facilmente ad Outlook. Il programma non reindicizza, né modifica né elimina i file di dati originali.

Il programma permette di recuperare i dati contenuti in un file alla volta. Nel caso si debbano recuperare più file PST, bisognerà ripetere altrettante volte tutti i passaggi.

Il programma è distribuito sotto licenza shareware, una versione non registrata non permette di recuperare più di 5 oggetti per ciascuna cartella del file pst originale danneggiato. Se l'utente è soddisfatto dalle prestazioni del programma, può comprare la versione completa del programma on-line e recuperare tutti i dati corrotti. Il programma è distribuito sotto licenza "Try before Buy" ("Prova prima di comprare") che consente all'utente di provare il programma gratuitamente prima di comprarlo.

Una funzione supplementare del programma è la possibilità di salvare i dati recuperati in file separati:

  • Salvataggio dei messaggi recuperati in file eml (compatibili con la maggior parte dei client di posta, per esempio, Outlook Express)Salvataggio dei messaggi recuperati in file vcf (i file vCard per archiviare i contatti)
  • Salvataggio di Note in separati file di testo

Ciò significa che ciascun oggetto estratto dalle cartelle di Outlook sarà salvato in un separato file. Quando i dati si salvano come file separati, la struttura della cartella sul disco è simile alla struttura di cartelle del file PST originale. Perciò il programma può essere usato per estrarre messaggi, contatti e note dai file di dati di Outlook. In Outlook non è possibile esportare messaggi in formato eml.

  1. Outlook Recovery Toolbox legge dati contenuti in file PST di tutti i formati, compreso Outlook 97.
  2. Outlook Recovery Toolbox recupera dati contenuti in file protetti con una password.
  3. Outlook Recovery Toolbox lavora con file superiori a 2Gb; la dimensione massima dei file originali è di 4Gb.

Screenshot